Dot: uno smartwatch in Braille per non vedenti

Di , scritto il 12 Dicembre 2019

Si chiama Dot Smartwatch ed è il primo smartwatch in Braille. L’orologio, oltre a indicare l’ora e a funzionare come timer, cronometro o sveglia, è in grado di comunicare con uno smartphone, il quale invia notifiche all’orologio che possono essere lette con i polpastrelli dall’utente. Il cui corpo del Dot è costruito interamente in alluminio e consente a non vedenti o ipovedenti di accedere a una grande quantità di informazioni, tra cui messaggi di testo, notifiche, messaggi di Facebook ecc. Sotto il quadrante vi sono infatti 4 moduli motorizzati, formati da 6 punti che possono salire o scendere individualmente, dando così alla persona la possibilità di leggere fino a 4 caratteri Braille contemporaneamente.

La trasmissione delle informazioni dal telefono all’orologio avviene tramite bluetooth. La batteria da 400 mAh conferisce a questo dispositivo un’autonomia di durata di 7 giorni. Sono presenti anche un giroscopio e un accelerometro.

Il Dot Smartwatch è in vendita a un prezzo di 300 dollari.

Mascherine in pronta consegna


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloTrend.it – Guida alle novità tecnologiche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009