Microsoft lancia il nuovo Surface Pro 4

Di , scritto il 08 Ottobre 2015

microsoft-surface-pro-4Microsoft ha annunciato ieri il nuovo Surface Pro 4, descritto sul sito ufficiale come “il tablet che sostituisce il portatile”, ottima scelta per chi usa il dispositivo per lavoro o per chi cerca un convertibile in grado di offrire alte prestazioni in qualsiasi utilizzo.

Un prodotto davvero interessante, quindi, sia sotto l’aspetto estetico, come ci hanno già abituato gli altri Surface, ma soprattutto a livello tecnico. Lo schermo PixelSense da 12,3 pollici con una risoluzione di 2736 x 1824 pixel ha una resa grafica davvero di altissimo livello, con pochi riflessi e un contrasto eccezionale.

Verrà venduto con diverse tipologie di processore, memoria e RAM;

  • processore: Intel Core M3, i5 o i7 di sesta generazione;
  • RAM: 4 GB, 8 GB o 16 GB;
  • memoria di archiviazione SSD: 128 GB, 256 GB o 512 GB.

Tutti i modelli di Surface Pro 4 sono provvisti di Webcam HD anteriore da 5 Megapixel e posteriore da 8 Megapixel con autofocus e funzionalità per la videoregistrazione in Full HD. Non mancano i microfoni e gli altoparlanti stereo con sistema Dolby, un lettore di schede, microSD, varie porte e connettori (USB 3.0, jack per le cuffie, Mini Diplay Port, Surface Connect) e le connettività Wi-fi e Bluetooth.

La batteria consente di raggiungere un’ottima autonomia: secondo i test condotti da Microsoft su un modello abbastanza equilibrato di Surface Pro 4 (Intel Core i5, 256 GB di storage e 8 GB di RAM), si è arrivati a circa 9 ore in riproduzione video continua e connessione Wi-fi abilitata.

Potrà essere utilizzato sia con la tastiera, come sempre ben fatta e provvista di trackpad multitouch, sia come tablet in touchscreen oppure con la penna di Surface, in grado di effettuare diverse azioni tra cui anche di prendere appunti direttamente su una pagina Web aperta tramite il nuovo browser Edge. Grazie alla tecnologia Palm Block, inoltre, sarà possibile poggiare il palmo della mano sullo schermo senza problemi, come se si scrivesse su un foglio di carta in modo naturale. Tra le altre novità anche Windows Hello, il sistema di riconoscimento facciale, e la possibilità di attivare l’assistente vocale Cortana tenendo premuto il pulsante superiore della penna.

Il nuovo Surface Pro 4 potrà essere acquistato tra breve a un prezzo che parte da 1029 euro e che varierà a seconda dell’hardware scelto. Come abbiamo visto, il convertibile di casa Microsoft supporta il Wi-fi e non le reti mobili, ma potrete comunque sfruttare questo tipo di connettività condividendo la vostra connessione Internet da smartphone con la funzione Hotspot oppure usando un hotspot portatile.

Il sistema operativo installato è Windows 10 nella versione Pro. Inoltre è compresa una versione di valutazione della durata di 30 giorni per la suite Microsoft Office. Nella confezione di acquisto sarà presente, oltre al Surface Pro 4, anche la penna, mentre la tastiera dovrà essere acquistata a parte.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloTrend.it – Guida alle novità tecnologiche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009