Panasonic Lumix GM5: la più piccola fotocamera ibrida del mondo

Di , scritto il 27 Ottobre 2014

panasonic-lumix-gm5-fotocamera ibridaTra le fotocamere cha forniscono un compromesso per chi vuole avere manualità e libertà di scelta nelle impostazioni simile a quella delle reflex, ma senza spendere troppo e in un formato pocket, Panasonic Lumix GM5 è un modello ideale.

Si tratta dell’ultima arrivata della gamma di fotocamere DSLM (Digital Single Lens Mirrorless) LUMIX G e offre alta qualità d’immagine e ampia gamma di funzioni creative in uno chassis decisamente elegante, che integra anche un mirino Live View (LVF), perfetto per offrire eccellente controllo sulla composizione. Ha infatti una risoluzione equivalente a 1,166 milioni di punti, con copertura del 100% del campo inquadrato. Con la funzione Eye Sensor AF il sensore di prossimità viene usato per avviare la messa a fuoco appena l’occhio si avvicina al mirino.

LUMIX GM5 integra la connettività Wi-Fi per connettersi a smartphone e tablet e postare quasi in tempo reale foto e videoclip sui social media , oppure per spedirli mediante e-mail. Rientra in questa funzionalità anche il Remote Shooting, che consente di utilizzare il device mobile come un comando a distanza e la funzionalità Remote View per accertarsi a distanza della bontà degli scatti.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloTrend.it – Guida alle novità tecnologiche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009