E’ arrivata la rivoluzione iTab di Apple

Di , scritto il 28 Gennaio 2010

Le aspettative per la tavoletta di Apple erano enormi. Ieri finalmente qualche centinaio di fortunati l’ha vista a San Francisco nelle mani di Steve Jobs, il grande profeta dell’hi-tech che con questa nuova creatura promette di dettare le nuove leggi e di riscrivere gli standard dei computer portatili.

L’iTab ha uno schermo da 9,7 pollici, 16,64 Gigabyte di disco rigido, pesa 680 grammi ed è spesso meno di 1,27 centimetri; è dotato di connessione wi-fi ma soprattutto della tecnologia touch-screen, quella che ha fatto la fortuna dell’iPhone.

Sembra, ma non è soltanto il fratello più grande e muscoloso del melafonino, il cellulare che ha cambiato il mondo degli smartphone. La nuova creatura di Apple promette di essere la nuova ‘terza via’ tra cellulare e computer, con cui si può scrivere, leggere, disegnare, guardare foto e video anche in alta definizione e ovviamente anche giocare. Tutto con il solo tocco dei polpastrelli.

L’iPad inventa un nuovo modo per la fruizione di libri, giornali e riviste. Comincia così un’altra grande partita tra i colossi dell’informatica. All’inizio di gennaio anche Microsoft aveva presentato a Las Vegas un prototipo di tablet, ma la tavoletta firmata HP era solo un lettore di e-book. Forse attendevano di vedere che cosa avrebbe presentato Steve Jobs. Ora nel mondo dei computer ultra-portatili nulla sarà più come prima.

Il nuovo computer supertrendy sarà disponibile negli Stati Uniti in sei fasce di prezzo, a seconda della quantità di memoria e dell’opzione di connettività.
* 16 Gigabyte di memoria e solo accesso ai servizi wi-fi: 499 USD
* 32 Gigabyte di memoria e solo accesso ai servizi wi-fi: 599 USD
* 64 Gigabyte di memoria e solo accesso ai servizi wi-fi: 699 USD
* 16 Gigabyte con wi-fi e accesso al network UMTS: da 629 USD
* 32 Gigabyte con wi-fi e accesso al network UMTS: da 729 USD
* 64 Gigabyte con wi-fi e accesso al network UMTS: da 829 USD.

Arriverà da noi tra due o tre mesi, a seconda delle versioni. Vi terremo aggiornati su queste pagine.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloTrend.it – Guida alle novità tecnologiche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009