Chromebook 100e, 300e e 500e di Lenovo: pensati per gli studenti

Di , scritto il 27 Febbraio 2018

I nuovi Chromebook di Lenovo presentati di recente sono dei device pratici e resistenti, molto idonei all’utilizzo in scuole e uffici, grazie alla scocca rugged che li protegge nelle cadute e nel contatto con i liquidi.

Declinati in tre versioni (100e, 300e e 500e), hanno anche il notevole vantaggio di offrire le funzionalità del sistema Chrome OS a prezzi contenuti. Non è ancora stato comunicato se saranno disponibili anche per il mercato europeo.

Tutti i modelli hanno un display non particolarmente grande (11,6 pollici) con risoluzione 1.336 x 768 pixel, si ricaricano mediante una porta USB-C e assicurano circa 10 ore di autonomia. Queste sono le principali caratteristiche dei tre modelli, di potenza diversa.

Chromebook 100e è mosso da un processore Intel Celeron N3350, presenta un supporto microSD e uno schermo di bassa qualità. Il prezzo per il mercato americano è di 129 dollari.

Chromebook 300e è munito di un processore MediaTek MTK 8173C, offre uno slot per le SD tradizionali, ha un display con migliore resa visiva, che supporta anche il touchscreen e ai pennini di tipo HB2. Prezzo di 270 dollari US.

Chromebook 500e offre un processore Intel Celeron N3450 e ha un suo pennino dedicato, che migliora l’integrazione per la scrittura a mano libera con meno ritardo. Il prezzo è di 349 dollari.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloTrend.it – Guida alle novità tecnologiche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009