TomTom VIA 120, il navigatore che fa risparmiare la benzina

Di , scritto il 27 Febbraio 2012

Anche TomTom lancia la sfida al caro-benzina. Come è possibile tutto ciò? Con la nuova serie di navigatori TomTom VIA 120 che consente di risparmiare circa 100€ di carburante, guadagnare 22 ore e 52 minuti di vita (invece che passarle in coda). Questi i dati sono stati calcolati, tenendo conto del prezzo della benzina di 1,7€ al litro, sui consumi di un padre di famiglia che vive a Milano, si muove quotidianamente in auto per recarsi in ufficio e nel weekend ama fare gite fuoriporta, percorrendo circa 25.000 km all’anno. E più aumentano i km, più aumenta il tasso di risparmio.

Alla base di questa riduzione c’è il servizio IQ Routes che permette alla serie TomTom VIA 120 di segnalare il tragitto con meno occasioni di rallentamento. Il servizio calcola infatti il tempo di percorrenza in base alla velocità media realmente rilevata su quella stessa strada tenendo in considerazione semafori, dossi o punti di maggior traffico. E minore è il tempo speso inutilmente fermi nel traffico, minore sarà il consumo di carburante.

Nel corso del tragitto, inoltre, il navigatore segnalerà Tutor e Autovelox fissi sul percorso per aiutare gli automobilisti a guidare in modo più sereno e sicuro.

Non manca la funzione chiamate in vivavoce via Bluetooth e la funzione Controllo e Comando Vocale che consente agli utenti di impartire comandi al proprio navigatore semplicemente con la voce. Infine, uno schermo touch e grafica dettagliata.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloTrend.it – Guida alle novità tecnologiche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009