Meizu M7, quando si è sosia dell’iPod Touch

Di , scritto il 25 Settembre 2007

Meizu M7
Sempre più difficile, oggi, la vita per un iPod Touch. Troppi cloni, troppi sosia e una serie tutta cinese di nemici in giro.
L’ultimo? Si chiama Meizu M7 e le sue sembianze familiari ci fanno rendere conto di trovarci di fronte alla versione più economica del lettore Apple touchscreen.
Con dimensioni pari a 48 x 89 x 7.3 mm., ha come punto forte lo schermo sensibile al tocco – seppur più piccolo dell’originale – da 2.81” TFT in formato panoramico a risoluzione 480 x 288 pixel e 16 milioni di colori. Rapida la visualizzazione di foto e video nel formato H.264 a 720 x 480 pixel e 30 fotogrammi al secondo. Presente inoltre la Tv Out per collegarlo al grande schermo. Quanto alla radio, ancora in dubbio la sua presenza.
Perchè Meizu M7, l’avrete capito, per ora non è in vendita. Ma basterà attendere Marzo 2008 – mese destinato al suo lancio sul mercato – per provarlo.
Il prezzo? Oviamente legato alla memoria del dispositivo. Da un minimo di 70 euro per 2GB a un massimo di 110 euro per uno spazio di 8GB.
Un bel risparmio, certo, rispetto all’iPod originale… A voi le prime impressioni.

1 commento su “Meizu M7, quando si è sosia dell’iPod Touch”
  1. Dianora ha detto:

    Personalmente non lo comprerei mai…infatti ho il touch!Oltretutto l’Ipod offre una memoria maggiore e un design assolutamente migliore!!!Insomma se volete comprare la copia fate pure…ma la Apple resta comunque la migliore!


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloTrend.it – Guida alle novità tecnologiche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009