BeoSound 5 Encore: quando la musica si fa sofisticata e arreda la vostra casa

Di , scritto il 23 Novembre 2011

Beo SoundBeoSound 5 Encore è il nuovo nato di casa Bang & Olufsen: uno straordinario player digitale che offre caratteristiche uniche nel suo genere, come l’accesso a oltre 13.000 web radio di qualsiasi genere e lingua e la riproduzione di musica proveniente dai supporti digitali più disparati: computer, dischi rigidi esterni, server NAS, chiavette USB, smartphone o altri dispositivi mobili. La qualità del suono sarà incomparabile, grazie a una riproduzione lossless in cui il livello di qualità è selezionabile dall’utente.

Ma non è finita qui: volendo, è possibile collegare fino a otto apparecchi BeoSound 5 Encore al medesimo server Beomaster5. in questo modo è possibile riprodurre simultaneamente in varie postazioni o stanze dei contenuti musicali del tutto diversi.

Dal punto di vista estetico, BeoSound 5 Encore – il cui design è stato firmato da Anders Hermansen – non si discosta molto da BeoSound 5 che già conosciamo: sfrutta avanzati comandi tattili e meccanici. Vedrete come saranno incuriositi i vostri ospiti dall’elegante rotellina in alluminio e dallo schermo LCD su cui è possibile visualizzare copertine di album, brani musicali e stazioni radio, selezionando in maniera molto intuitiva un’altra canzone, un genere musicale diverso, una nuova stazione radio.

Il posizionamento dell’apparecchio è opzionale: a parete, su un piano oppure a pavimento: in questa maniera BeoSound 5 Encore può adattarsi senza problemi a qualunque stile di arredamento e contribuire a migliorare l’eleganza della casa.

BeoSound5

Anche i collegamenti sono stati concepiti in maniera intelligente: le prese permanenti per i cavi sono nascoste, mentre a quelle per i dispositivi mobili (chiavette USB, player portatili o cuffie) si accede con facilità sotto il display.

A questo punto bisogna spendere qualche parola sul sistema di riproduzione intelligente MOTS, che è addirittura capace di analizzare tutta la vostra collezione musicale e proseguire con la riproduzione di musica simile a quella del brano scelto inizialmente – risparmiandovi così il tempo e le energie necessari per stilare una playlist adatta all’occasione. Basta una canzone per imprimere una certa direzione alla playlist, in modo che sia ideale come colonna sonora soft per una cena con ospiti, vivace quanto basta per una festa tra amici, oppure di genere classico per una serata rilassante a leggersi un libro in poltrona. E se la playlist proposta dal MOTS è di vostro gradimento, salvando il brano musicale di partenza sarà possibile riascoltarla tutte le volte che si vuole.

Ultimo, ma non meno importante: in occasione del lancio di BeoSound 5 Encore, anche il suo predecessore BeoSound 5 riceve in omaggio un aggiornamento software con nuove funzionalità, tra cui la capacità di inviare contenuti musicali wireless dallo smartphone a BeoSound 5, sfruttando i diffusori Bang & Olufsen connessi all’impianto audio.

L’Encore contenuto nel nome dell’articolo significa “bis”, come quello che si chiede dopo un concerto straordinario: anche noi siamo assolutamente d’accordo nel dire che questo gioiello richiede una standing ovation!


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloTrend.it – Guida alle novità tecnologiche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009