PowerShot Zoom, il teleobiettivo compatto monoculare di Canon

Di , scritto il 16 Settembre 2020

Ha suscitato molto entusiasmo la campagna per il crowdfunding di Canon PowerShot Zoom, una fotocamera/videocamera compatta e leggerissima (144 grammi), molto facile da usare e con grande capacità d’ingrandimento (zoom fino a 400x con apertura compresa tra f/5.6 e f/6.3 e zoom digitale fino a 800 mm). L’aspetto di questo teleobiettivo monoculare ricorda un po’ quello di un cannocchiale, ma in realtà al suo interno si trova un sensore CMOS da 1/3″ con risoluzione di 12,1 MP.

All’elaborazione delle immagini provvede un processore DIGIC 8 che consente di catturare video con risoluzione FullHD a 24p e di scattare fotografie. La sensibilità ISO può variare da un minimo di 100 a un massimo di 3200. Sono presenti la stabilizzazione ottica e il Face AF che migliorano notevolmente la qualità dell’immagine. Per quanto riguarda la connettività sono presenti una porta USB Type-C per la ricarica della batteria e una scheda microSDXC per il salvataggio dei file registrati.

Sulla scocca del Canon PowerShot Zoom sono presenti ben pochi pulsanti (accensione/specimento, menù, gestione dell’ingrandimento, scelta foto/video) – peraltro tutti raggiungibili con un dito senza staccare l’occhio dal mirino.

Siamo convinti che si tratti di un device ideale per un’escursione o una partita allo stadio quando non si vogliono portare con sé delle ingombranti attrezzature. Il prezzo durante l’attuale campagna di crowdfunding si aggira sui 300 euro. Vedremo quale sarà il suo prezzo quando raggiungerà i mercati tradizionali.

Mascherine in pronta consegna


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloTrend.it – Guida alle novità tecnologiche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009