NeckBook: il laptop con altezza dello schermo regolabile

Di , scritto il 08 Novembre 2021

Il nome è molto ben studiato: non è un notebook, né un netbook, bensì un neckbook – dove “neck” significa “collo”. E l’idea di concedere all’utente la possibilità di regolare l’altezza del monitor del portatile è a dir poco geniale, perché questo tipo di device di altezza contenuta non di rado causa tensioni nella zona delle spalle e del collo.

Con Neckbook il problema della testa innaturalmente piegata per riuscire a leggere lo schermo viene eliminato tirando su il display fino all’altezza desiderata, di solito quella degli occhi. Poi, una volta finito l’utilizzo, basta far scorrere il display verso il basso e chiudere il portatile. In questo modo si possono unire portabilità ed ergonomia.

Il computer è stato progettato da JooHyung Park, il primo a cui è venuta l’idea di includere il supporto integrato tra base e display che permette di regolare non soltanto l’altezza ma anche la rotazione verso sinistra e verso destra, consentendo così all’utilizzatore di trovare l’angolo migliore per la sua esperienza d’uso.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloTrend.it – Guida alle novità tecnologiche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009