Master 65”: il primo televisore di Xiaomi con schermo OLED

Di , scritto il 08 Luglio 2020

Fedele alle promesse, Xiaomi ha lanciato ufficialmente il suo primo device OLED. Si chiama Xiaomi TV Master 65” OLED, ed è una smart TV che supporta una risoluzione massima di 4K, con un design ultramoderno.

Il pannello OLED a 10-bit con risoluzione Ultra HD ha una frequenza di aggiornamento massima di 120 Hz e un tempo di risposta di 1 millisecondo, e in questo senso costituisce una soluzione ideale per il gaming. Il picco di luminosità dichiarato è di 1.000 cd/m2 – nit, un valore che si riferisce alla misura del bianco su una schermata che copre il 3% del pannello. Il contrasto massimo è di 1.000.000:1. La copertura dello spazio colore DCI-P3 pari al 98,5%. Sono presenti anche il supporto per le tecnologie HDR10+ e Dolby Vision.

Sempre per quanto concerne la qualità dell’immagine, questo modello è dotato di un’APU indipendente per la gestione dell’intelligenza artificiale che regola in maniera dinamica la qualità in base alle scene visualizzate sullo schermo, con più di 20 algoritmi per la qualità dell’immagine, il colore, la chiarezza e il contrasto, ed è anche in grado di portare i film a bassa risoluzione al livello 4K.

A livello di suono, il nuovo televisore Xiaomi ha un sistema audio panoramico 3D, composto da un sistema di altoparlanti Dolby Atmos con un totale di 5 canali, il che evita la necessità di utilizzare una barra degli altoparlanti o altre soluzioni audio. In questo senso spiccano il potente subwoofer e soprattutto l’innovativa tecnologia che permette al suono di rimbalzare sul soffitto per una più intensa sensazione tridimensionale.

Dal punto di vista del design, questo modello non ha cornici e ha bordi molto stretti, tenuti in posizione da una base inferiore in vetro situata nella parte centrale.

All’interno, l’OLED 65” Xiaomi TV Master 65? conta su un processore quad-core Mediatek A73, GPU Mali G52, 3 GB di RAM, 32 GB di memoria interna, oltre a 3 connettori HDMI (uno dei quali HDMI 2.1), 2 connettori USB, un connettore ethernet, più ingresso AV, ingresso antenna e uscita ottica per altoparlanti esterni. Supporta la connettività WiFi ac, Bluetooth 5.0, NFC e infrarossi.

Il prezzo del televisore, per il momento riservato al mercato cinese, è di 12.999 yuan (circa 1638 euro).


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloTrend.it – Guida alle novità tecnologiche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009