Nuovi tablet in casa Cisco

Di , scritto il 08 Luglio 2010

Cisco si apre a nuove strade. Ecco allora il suo esordio nel mondo dei tablet con l’annuncio di due nuovi dispositivi: il primo, basato sul sistema operativo Android di Google, il secondo su Ubuntu Linux in versione MID.

E partiamo allora con Cisco Cius, caratterizzato da due telecamere. Una è sul fronte ed è capace di catturare video in HD a 720p; l’altra, sul retro, è dotata di una risoluzione massima di 5 megapixel.

Altri dettagli di Cisco Cius: uno schermo da 7 pollici e una ricca dotazione hardware completata dalla connettività WiFi, Bluetooth, 3G e LAN, porta micro-USB e una batteria che garantisce un’autonomia di 8 ore.

Il debutto di Cius? Pare sia fissato per il primo trimestre 2011 a un prezzo al momento ignoto.

Il secondo tablet Cisco è definito Home Energy Controller e fa girare Ubuntu Linux. Poche le notizie a riguardo, se non che il tablet sarà dotato di schermo da 7 pollici e di un processore Intel Atom da 1,1 GHz. In più, un occhio attento al risparmio dell’energia: il tablet fornirà infatti consigli su come ottimizzare l’utilizzo dell’elettricità per vedere sin da subito vantaggi sulla bolletta. Mica male!


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloTrend.it – Guida alle novità tecnologiche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009