Photon Ultra: la stampante 3D DLP di Unicubic che lavora con la resina

Di , scritto il 06 Settembre 2021

Le stampanti 3D sono sempre più alla portata di tutti: ne è un esempio la prima stampante 3D DLP di fascia consumer lanciata dall’azienda Unicubic e chiamata Photon Ultra.

Messa a punto in una partnership con Texas Instruments, è una vera novità per l’ambito casalingo, nel quale finora hanno prevalso le stampanti a produzione additiva FDM o al massimo le stampanti 3D SLA a resina; questo modello sfrutta invece la tecnologia DLP basata sulla resina che producono una qualità migliore grazie a una fonte di luce diversa. Viene infatti utilizzato un proiettore digitale, che proietta una singola immagine per ogni strato dell’oggetto 3D da stampare e polimerizza tutti i punti simultaneamente. Tutto ciò si traduce in una stampa ad alta precisione (paragonabile a quella industriale), una maggiore durabilità dell’oggetto, un risparmio energico e una minore necessità di manutenzione. Il prezzo di listino della stampante dovrebbe ammontare a 599 dollari.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloTrend.it – Guida alle novità tecnologiche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009