Microsoft conta su Surface, Apple risponde con il mini-iPad

Di , scritto il 06 Luglio 2012

Nell’eterna lotta tra ingegno e genio, tra Microsoft e Apple, ora la battaglia si posta decisamente sui tablet. In una recente intervista rilasciata a Charlie Rose, Bill Gates afferma che il nuovo tablet Surface è destinato a riscuotere enorme successo grazie alla combinazione delle funzionalità di un tablet e di un tradizionale laptop e che l’azienda fondata dal compianto Steve Jobs non potrà fare altro che copiare l’idea.

Nelle stesse ore hanno iniziato a circolare rumor abbastanza accreditati secondo cui Apple lancerà sul mercato un iPad Mini entro la fine del 2012: un tablet a basso consumo con schermo IGZO Sharp da 7 o 8” che potrebbe costare tra i 249 e i 299 dollari, almeno nella versione da 8 Gigabyte. In questo modo Apple si sposterebbe sul terreno degli e-reader come Kindle, e forse riuscirebbe a guadagnare nuovo terreno sul mercato.

Tutto si vedrà nei prossimi mesi, che si prospettano più interessanti che mai.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloTrend.it – Guida alle novità tecnologiche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009