Epson Stylus Pro 4880, ecco a voi la Fine Art

Di , scritto il 26 Febbraio 2010

Fine Art? Sì, parliamo una fotografia stampata su un supporto di grande qualità. E se negli ultimi anni le richieste di questo tipo di stampe sono aumentate, soprattutto da parte dei galleristi, i privati da oggi possono optare per una qualità davvero elevata grazie a una stampante che stampa fino all’A2+ con un’altissima qualità. Ecco a voi, dunque, la Epson Stylus Pro 4880.

Tecnologia degli inchiostri a pigmenti Epson UltraChrome™ K3 Vivid Magenta con una gamma cromatica ampia, testina di stampa con ugelli sottili che rilasciano gocce di inchiostro uniformi.

E per gli appassionati di bianco e nero, vi sono tre tipi di nero che garantiscono un bilanciamento dei grigi e un controllo delle tonalità migliore.

Ancora, otto taniche di inchiostro separate, risoluzione ottimizzata fino a 2880 x 1440 dpi con la Tecnologia Epson Variable-sized Droplet bidirezionale e un costo di 2.748,00 euro.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloTrend.it – Guida alle novità tecnologiche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009