Stampante 3d per tutti nel 2008?

Di , scritto il 09 Gennaio 2008

Secondo quanto citato da The Economist e ripreso dal blog di John Carroll su ZDNet, il 2008 sarà l’anno delle stampanti 3d.

Attualmente questi costosi ed ingombranti dispositivi (attualmente grandi come un frigorifero) vengono usati dalle grandi aziende per il così detto Rapid Prototyping (ossia la creazione rapida di prototipi di oggetti, pezzi meccanici, gadget etc…) ma in un futuri potranno essere usati da tutti: prodotti meno sofisticati sono già in commercio intorno ai 5000$.

Le stampanti 3D sono basate su tecniche di stratificazione LMT (Layered Manufacturing Techniques). In pratica un apposito software analizza il modello 3D da stampare e lo suddivide in strati (layers). La stampante si occuperà di creare in qualche modo questi strati e di creare l’oggetto “aggregando” strato su strato ABS, resine fotosensibili e materiali plastici o addirittura metalli.

Ecco qui un interessante video dimostrativo:


3 commenti su “Stampante 3d per tutti nel 2008?”
  1. Giuseppe ha detto:

    Scusate l’intrusione, sono un progettista di Cattolica e sono un neofila della stampa 3D, sarei curioso di sapere quale sia questa stampante di cui siete contenti e quanto costa.
    E’ possibile realizzare pezzi dall’aspetto “liscio” e di buona robustezza e precisione?, anche se fosse a discapito del tempo di realizzazione?-
    Navigando ho trovato di apparentemente valido la macchina della Dimension mod. UPRINT, che rappresenta entry level, ma dal costo di € 12.000,00 e la mia impressione è che per avere un prodotto finale valido occorre investire così tanto. Solo che l’inghippo stà nel fatto che, o si sfrutta in rapido tempo l’investimento, (cosa non facile) oppure ci si ritrova una macchina vecchia in poco tempo, vista l’evoluzione che avrà sicuramente questo ramo. Grazie per l’attenzione

  2. davide ha detto:

    ciao massimiliano!! dove l’hai comprata la stampante? che intendi i prezzi piu’ bassi?

  3. Massimiliano ha detto:

    Avete ragione, me ne sono reso conto, ho comprato una stampante 3d da pochissimo, e faccio i prezzi più bassi del mercato, mi trovo a Roma, n una città piena di artisti, oh è fantastico…e poi questa macchina assicuro è rivoluzionaria


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloTrend.it – Guida alle novità tecnologiche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009