Giornale elettronico: Carneade mi critica dopo la mia bocciatura

Di , scritto il 08 Ottobre 2008

plasticLeggo qui altri commenti in cui mi si critica perché reputo il giornale elettronico inutile: va soltanto, secondo me, ad affiancare il computer; ed è troppo costoso (forse sui 300 euro). Riporto quello di Carneade, molto interessante, anche se… non cambio idea!

“Mi pare tu abbia dimenticato alcune caratteristiche che lo differenziano dal computer e che lo rendono effettivamente una alternativa realistica alla carta.

1) Consuma corrente soltanto al cambio di pagina, quindi può essere usato senza ricaricarlo per la lettura di migliaia di pagine.

2) È perfettamente leggibile anche in condizioni di bassa illuminazione, come la carta quindi.

3) Ha una complessità costruttiva molto bassa rispetto a un notebook o anche ad un cellulare e quindi, se prodotto in grandi numeri, può avere costi molto ridotti. I 300 euro attuali non significano nulla. Sei anni fa guardavo con cupidigia un tv al plasma in un negozio a 10.000 euro. Oggi se ne trovano di ottimi ad 800.

È il futuro insomma, che tu lo voglia o no”.

[foto via plasticlogic, dove trovate anche un video curioso]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloTrend.it – Guida alle novità tecnologiche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009