DJI Goggles: i video-occhiali per pilotare un drone

Di , scritto il 27 Aprile 2017

Permettono un’esperienza immersiva i FPV Goggles, i video occhiali di DIJ con i quali si può pilotare un drone Mavic Pro tramite il collegamento via radio OcuSync oppure un drone Phantom 4 o l’Inspire mediante collegamento via cavo con la porta USB del radiocomando.

Offrono un’ottica di alta qualità mediante un beam splitter che mostra l’immagine davanti a ciascun occhio e polarizzazione per evitare qualsiasi sovrapposizione d’immagine. Questo crea una completa risoluzione in HD di 1920×1080 per schermo, garantendo oltre il doppio del totale di pixel in un tipico display da 2K. In pratica, indossare i DJI Goggles è come guardare uno schermo cinematografico di 216” a casa, a una distanza di circa 3 metri.

Un touchpad integrato nei DJI Goggles rende la navigazione nel sistema di menù interno semplice, fornendo facile accesso a importanti funzioni di volo intelligente quali ActiveTrack, TapFly, Terrain Follow, Cinematic Mode e Tripod Mode. Nel Fixed Wing Mode, i DJI Goggles presentano un modo completamente nuovo di volare con il Mavic Pro. In questa modalità, il velivolo vola in avanti simulando il comportamento di volo di un aereo. Una funzione di previsione di tragitto in realtà aumentata in Fixed Wing Mode rende questa modalità molto più sicura in ambienti complessi.

L’Head Tracking permette poi agli operatori di usare i movimenti della testa per controllare sia l’imbardata del velivolo che l’inclinazione della videocamera. Girare la testa è come muovere una barra di controllo – gira a sinistra o a destra per imbardare verso sinistra o verso destra, e raddrizza la testa per fermare la rotazione.

I DJI Goggles possono essere acquistati a un prezzo di 549 euro.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloTrend.it – Guida alle novità tecnologiche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009