Snapmaker: stampante 3D modulare che diventa macchina CNC e incisore laser

Di , scritto il 14 Marzo 2017

Snapmaker è il nome della stampante 3D modulare che vedete nell’immagine. Unisce le funzionalità della stampante a quella di una macchina a controllo numerico a quella di un incisore laser. La cosa più sorprendente di tutte è il prezzo, a partire da 299 dollari su Kickstarter per la stampante. I moduli laser e CNC costano 75 dollari ciascuno, per un totale di 449 dollari.

La macchina è interamente in metallo ed è munita di touchscreen a colori da 3,2 pollici. Il modulo di stampa 3D può elaborare oggetti di dimensioni fino a 125 x 125 x 125 mm a una risoluzione di 50–300 micron. Per le incisioni, il modulo laser offre un raggio da 500 mW che può funzionare su legno, bambù, cuoio, plastica, tessuto e carta. Il modulo CNC può invece tornire legno, materiale crilico e PCB a velocità comprese tra i 2000 e i 7000 giri al minuto.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloTrend.it – Guida alle novità tecnologiche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009