Blitab: il tablet con il Braille per i non vedenti

Di , scritto il 09 Gennaio 2017

Del progetto Blitab si sente parlare da un paio d’anni a questa parte, ma ora il dispositivo sta per essere messo in commercio (la prevendita è già aperta e i primi esemplari saranno spediti ai clienti entro 6 mesi). Messo a punto da una start-up austriaca e già testato da 3000 utenti-tipo, è un tablet tattile per non vedenti e ipovedenti che sfrutta una tecnologia basata su un liquido speciale che crea sullo schermo minuscole bolle nelle quali sono riconoscibili i caratteri delle scritte, nonché grafici e mappe in rilievo. Per trasformare il tablet in un lettore Braille è sufficiente premere il pulsante laterale del dispositivo: a quel punto il device converte immediatamente in alfabeto Braille qualsiasi file di testo (anche proveniente dal web o da un messaggio e-mail). Il tablet gira su sistema operativo Android e costa intorno ai 500 dollari.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloTrend.it – Guida alle novità tecnologiche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009