Apple Pencil: una matita digitale per iPad Pro

Di , scritto il 07 Novembre 2016

apple-penSembra una matita del tutto normale e invece è un accessorio con cui l’iPad Pro diventa una vera e propria tavoletta grafica su cui si può scrivere e-mail e testi di ogni tipo, prendere appunti, disegnare e colorare con la massima precisione. I pennini per iPad non mancano, ma la Apple Pencil ha una punta estremamente sottile e consente di lavorare con la massima precisione sul touchscreen. L’accessorio, infatti è stato progettato con cura per sfruttare al meglio la versatilità del Multi?Touch. L’uso della Apple Pencil permette all’utente di ottenere effetti di ogni tipo, calibrati fino all’ultimo pixel e di acquisire una libertà creativa mai vista. Pur essendo basata su una tecnologia molto sofisticata, risulta molto familiare quando la si prende in mano e il suo utilizzo risulta molto intuitivo. Con la Apple Pencil si può disegnare un paesaggio, eseguire un ritratto ad acquerello, realizzare una piantina. Rispetto a strumenti analoghi ha una risposta prontissima, la latenza (tecnicamente detta lag) è pari a zero: il piccolo ritardo fra il momento in cui si comincia a disegnare e quello in cui il tratto compare sullo schermo è praticamente impercettibile. Questo perché iPad Pro ne scansiona il tratto ben 240 volte al secondo, catturando il doppio dei punti che acquisisce normalmente quando si usa il polpastrello. Per passare da un tratto sottile a uno medio a uno spesso è sufficiente premere leggermente di più. Inclinando la mano invece si ottengono le sfumature. La matita digitale ha un’autonomia di 12 ore e costa 109 euro.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloTrend.it – Guida alle novità tecnologiche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009